rotate-mobile
Cronaca Le Cascine / Viale Corsica

Novoli: travolta dal bus, muore in ospedale. Autista Ataf indagato per omicidio stradale

La donna investita sul viale Corsica cinque giorni fa. Lo scorso fine settimana il decesso

Omicidio stradale. Con quest'accusa, la procura di Firenze ha iscritto sul registro degli indagati l'autista dell'Ataf che lo scorso 19 febbraio ha investito una donna, causandone la morte.

La vittima, 73 anni, è morta sabato scorso al policlinico di Careggi per le gravi ferite riportate dopo essere stata investita dal bus, sul viale Corsica.

L'autista, che in un primo momento era stato indagato per lesioni stradali colpose, adesso è accusato di omicidio stradale. Il pm Benedetta Foti ha disposto l'autopsia sulla salma della vittima.

Accertamenti della polizia municipale sono in corso per ricostruire la dinamica dell'incidente, avvenuto nei pressi di alcuni cassonetti per la raccolta dei rifiuti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novoli: travolta dal bus, muore in ospedale. Autista Ataf indagato per omicidio stradale

FirenzeToday è in caricamento