menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto pubblico, proroga delle agevolazioni per studenti universitari e contributo del Comune per gli abbonamenti

Ok da Palazzo Vecchio alle delibere che prorogano i provvedimenti già in essere

Ieri la giunta comunale ha approvato, su proposta dell’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, due delibere che prorogano due facilitazioni già in essere.

Si tratta dell'accesso a tariffa agevolata al Trasporto pubblico locale nell'area fiorentina per tutti gli studenti in possesso della “Carta dello studente universitario della Toscana” e del contributo del Comune per il servizio di trasporto pubblico. Si tratta dei rimborsi per gli abbonamenti studenti e ordinari per i residenti (con Isee fino a 12.500 euro).

Per quanto riguarda la prima agevolazione, la giunta ha approvato lo schema di convenzione Regione, Università di Firenze e ARDSU con cui si continua la sperimentazione anche per l’anno accademico 2020-2021 (ovvero fino al 31 ottobre 2021). Una decisione maturata sulla base della conferma dell’interesse dei potenziali utilizzatori (l’adesione ha superato l’80%).

Passando alla seconda delibera, questa prevede la proroga del contributo del Comune per il servizio di trasporto pubblico anche per il  2021.

Si tratta dei rimborsi per gli abbonamenti studenti e ordinari per i residenti (con Isee fino a 12.500 euro), decisi dall’Amministrazione dopo l’entrata in vigore del nuovo sistema tariffario regionale nel 2018. Un rimborso diretto da chiedere all’Amministrazione che di fatto ha azzerato gli aumenti in particolar modo per quanto riguarda gli studenti.

I criteri e le modalità con cui richiedere o rinnovare la richiesta per le agevolazioni sono consultabili sul link servizi.comune.fi.it/servizi/scheda-servizio/agevolazioni-tariffarie-tpl-comune-di-firenze

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento