menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti, 28enne in trasferta alloggiava nel B&B: arrestato

Era ricercato per scontare una pena per alcuni furti messi a segno in alcune concessionarie auto della provincia di Firenze

Era alloggiato in un "Bed and Breakfast" e si sospetta che il suo soggiorno fosse utile per mettere a segno qualche furto in zona. A fermare sul nascere la breve sosta nella Marca trevigiana di un 28enne romeno, senza fissa dimora e con vari precedenti alle spalle, sono stati i carabinieri della stazione di Asolo che, dopo un lungo lavoro di osservazione, lo hanno rintracciato e arrestato.

Il blitz è scattato nella mattinata di ieri. L'uomo è risultato essere destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica di Firenze nel mese di gennaio scorso: doveva scontare una pena di 2 anni, 2 mesi e 4 giorni di reclusione, per una serie di furti aggravati commessi in alcune concessionarie auto nella provincia fiorentina, tra il 2015 e il 2016. Il 28enne, bloccato nel B&B di Asolo in cui si trovava, è stato successivamente accompagnato nel carcere trevigiano di Santa Bona.

Furti: Firenze maglia nera
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ristoratori e TNI bloccano di nuovo l'autostrada: tavolo per due in A1

  • Cronaca

    Coronavirus: 224 nuovi casi e 16 decessi a Firenze

  • Cronaca

    Ambulanti, protesta in piazza Signoria: "tornare subito al lavoro"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento