Cronaca

Tramvia, ipotesi prolungamenti fino a via Cerretani e via Martelli

Il presidente del quartiere 4 Dormentoni: "Già possibile con i documenti urbanistici in vigore"

Due prolungamenti della tramvia per arrivare più vicini al Duomo: dalla stazione fino a via Cerretani, prolungando la linea 1 già esistente, e fino a via Martelli prolungando la futura linea che dovrebbe arrivare in piazza San Marco. A chiederli, come riportato questa mattina su Repubblica, è il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni.

Dormentoni chiede all'amministrazione comunale di “valutare quello che è previsto dai documenti urbanistici, ovvero il prolungamento fino a via Martelli della staffa prevista per San Marco e, dall'altro capo, il braccio di via Cerretani”, si legge su Repubblica.

Le soluzioni suggerite dal presidente del Quartiere 4 (che prevederebbero il prolungamento delle linee su un solo binario, avanti e indietro) arrivano dopo la ripresa, nelle ultime settimane, del dibattito sull'ipotesi del passaggio della tramvia in superficie da piazza Duomo. Un'ipotesi a cui però si oppone con forza il sindaco Dario Nardella, che, piuttosto, preferirebbe un sotto-attraversamento della tramvia in centro.

A chiedere con forza il passaggio della tramvia in superficie da piazza Duomo sono i consiglieri comunali di Firenze riparte a Sinistra: “Il centro senz'auto è bello, ma la vivibilità è limitata dalle difficoltà di accesso e il rischio è che sempre più il centro sia un museo a cielo aperto dedicato ai turisti – commentano i consiglieri Grassi, Trombi e Verdi -. Il passaggio in superficie dal Duomo ridurrebbe questa tendenza. No invece al sottoattraversamento, un rischioso spreco di denaro pubblico”.

Nel frattempo, si delineano i futuri nomi delle tre linee, dopo il sondaggio lanciato dal sindaco Nardella: la linea 1 dovrebbe chiamarsi Dante, la 2 Vespucci e la 3 Medici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tramvia, ipotesi prolungamenti fino a via Cerretani e via Martelli

FirenzeToday è in caricamento