rotate-mobile

Primo viaggio della tramvia in piazza San Marco, Nardella esulta: "Traguardo storico" / FOTO - VIDEO

Nuovo viaggio di prova a due settimane dalle elezioni, il sindaco: "Sarà un referendum su chi la vuole e chi no"

Primo viaggio di prova della tramvia oggi con partenza da piazza San Marco. "Giorno storico, dopo cinquant'anni il tram torna in centro", esulta il sindaco Dario Nardella.

Il convoglio, partito intorno alle 11, ha percorso via Cavour (in realtà quando la linea Vacs, Variante al centro storico, sarà terminata, quel tratto sarà percorso nel senso opposto, mentre il ritorno sui viali sarà da via La Marmora, dove i lavori sono in corso e i binari non sono ancora stati messi), per poi girare attorno a piazza della Libertà e immettersi sul viale Lavagnini.

Nei pressi della Fortezza da Basso, l'intitolazione della fermata a Beppe Matulli, l'ex vicesindaco e parlamentare recentemente scomparso. Poi il tram si è immesso sui binari della linea per Novoli.

L'obiettivo di Palazzo Vecchio, ribadito dal sindaco, è avere in funzione la linea entro fine agosto, ad ogni modo prima dell'inizio delle scuole. Con qualche mese di ritardo rispetto ai primi propositi. Ovviamente non sarà lui ad inaugurarla ma il nuovo, o nuova, inquilino di Palazzo Vecchio.

"Arriveremo ad 85 milioni di passeggeri all'anno, mentre nel 2023 siamo arrivati a 41 milioni. Con il completamento delle linee della tramvia avremo ogni giorno in città 65mila auto in meno dalle strade ed il problema del traffico sarà drasticamente ridotto", aggiunge ancora il sindaco.

Non poteva mancare una frecciata ad Eike Schmidt, molto più critico, al pari di quasi tutto il centrodestra, sulle tramvie: "Almeno c'è chiarezza, il voto di giugno sarà anche un referendum su chi le vuole portare a termine e chi no".

Schmidt: "Qui la tramvia va interrata"

E Cecilia Del Re ripropone il sottoattraversamento del centro

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

FOTO - Prima volta della tramvia in piazza San Marco

Video popolari

FirenzeToday è in caricamento