Cronaca

Tramvia, linea 4: presentato il progetto del prolungamento Le Piagge - Campi Bisenzio

Si stima un costo di 160 milioni, ci vorranno 35 minuti da Campi alla Leopolda

E' stato presentato in un'assemblea pubblica martedì sera a Campi Bisenzio, come riporta La Nazione, il primo progetto di prolungamento della linea 4 della tramvia, quello che porterà i vagoni di Sirio dalle Piagge a Campi Bisenzio.

Il primo tratto, quello dalla Leopolda alle Piagge, è stato già finanziato ed i lavori dovrebbero partire nel 2020.

Per il prolungamento, dopo le Piagge, come è stato spiegato martedì sera, alla presenza del sindaco di Campi Emiliano Fossi, si dovrebbe invece partire con i lavori nel 2022 (quello presentato è solo il primo progetto di fattibilità tecnico-economica, dovranno seguire quello definitivo e quelo esecutivo).

Per il tratto Le Piagge - Campi si prevedono 10 fermate e parcheggi scambiatori lungo il tracciato. Costo totale stimato 160 milioni di euro, per poi andare da Campi alla Leopolda in 35 minuti, con partenze dei convogli ogni 6 minuti.

Per collegare l'abitato di Badia a Settimo, a Scandicci, con la nuova linea sono iniziati anche i lavori di una nuova passerella sull'Arno, che collegheranno gli abitanti di Badia alla stazione di San Donnino e alla futura nuova fermata della tramvia.

"E' stata la presentazione in anteprima assoluta del progetto di fattibilità/ progetto preliminare del tratto del secondo lotto della Tramvia 4 (dalle Piagge a Campi centro). Un altro passo decisivo per la Tramvia di Campi. Una scelta - ha scritto Fossi su Facebook -, che rivoluzionerà in meglio la vita dei nostri territori".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tramvia, linea 4: presentato il progetto del prolungamento Le Piagge - Campi Bisenzio

FirenzeToday è in caricamento