Cronaca

Tramvia, prende corpo la linea 4: via ai lavori nel 2020

Collegherà la Leopolda a Campi: 12 chilometri al costo di 500 milioni di euro

Prende sempre più corpo il progetto della linea 4 della tramvia, dalla stazione Leopolda a Campi Bisenzio. Ieri, dopo essersi incontrati a Palazzo Medici Riccardi, i due sindaci di Firenze Dario Nardella e di Campi Emiliano Fossi hanno annunciato una data per l'avvio dei lavori: 2020.

La futura linea 4, che sfrutterà i binari ferroviari già essitenti, sarà lunga circa 12 chilometri, e i lavori si svilupperanno su più fasi. Prima il tratto Leopolda-Piagge, poi i lotti Piagge-San Donnino e San Donnino-Campi.

I costi per la realizzazione dell'opera si aggireranno sui 500 milioni di euro, di cui 320 provenienti in gran parte dallo Stato e gli altri dai privati tramite il 'project financing'.

Si prevedono circa 3 anni di lavori dal via ai cantieri. Il bando per la progettazione preliminare scade il il prossimo 22 giugno, poi potremo sapere qualche particolare in più. "Siamo determinati - dicono i due sindaci -, a realizzare questa infrastruttura decisiva per la crescita di tutto il territorio metropolitano". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tramvia, prende corpo la linea 4: via ai lavori nel 2020

FirenzeToday è in caricamento