Cronaca

Tramvia: cantieri della linea 2 ancora fermi

L'assessore Giorgetti in consiglio comunale: “Confermato il pre-esercizio ad agosto”

Tramvia

Resta l'incertezza sulla messa in esercizio delle linee 2 e 3 della tramvia. Per quest'ultima (la 3, stazione-Careggi) manca solo il via libera dalla commissione ministeriale, che sta effettuando collaudi lungo il tracciato. L'ultima parola dovrebbe arrivare giovedì, 28 giugno, solo due giorni prima di quella che l'amministrazione comunale ripete da mesi essere la data di messa in esercizio: sabato 30 giugno.

Anche in caso la commissione non dia parere favorevole, tutto fa pensare che lo slittamento del via alla linea 3 sarebbe solo spostato di qualche giorno (nel caso sarebbe richiesto un periodo più lungo di prove, ma il tracciato e l'infrastruttura sono completati). “Noi siamo pronti, come anche Gest (l'azienda che gestisce le linee, ndr), per far partire la linea 3 il 30 giugno”, afferma l'assessore Stefano Giorgetti, oggi in consiglio comunale, confermando le parole già espresse in mattinata dal sindaco Nardella.

Più complesso il discorso che riguarda la linea 2 (piazza dell'Unità-aeroporto di Peretola). Le ditte sub-appaltatrici dei lavori hanno denunciato di non avere ricevuto pagamenti dalla Grandi Lavori Fincosit Spa ed hanno sospeso i lavori da alcuni giorni. Tram Spa, la concessionaria dei lavori, vorrebbe pagare direttamente le ditte sub-appaltatrici, evitando il passaggio dalle casse di Fincosit, che però deve autorizzare tale operazione.

“Ci aspettiamo che i lavori riprendano a brevissimo termine”, dice Giorgetti, che conferma come il Comune abbia invece da parte sua (a differenza di Fincosit) pagato tutti i 'Sal' (Stati avanzamento lavori) fin qui dovuti dovuti alle ditte. Stamani Giorgetti ha incontrato assieme al sindaco i vertici di Tram Spa e Gest ed ha confermato che per la linea 2 “i collaudi sono previsti a luglio e il pre-esercizio ad agosto. Anche la messa in esercizio viene confermata ad agosto”.

Se i lavori non riprenderanno a breve però far partire la linea 2 entro fine agosto diventerà un'impresa ancor più ardua di quella che già sembra essere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tramvia: cantieri della linea 2 ancora fermi

FirenzeToday è in caricamento