Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Parterre / Piazza della Libertà

Lavori tramvia, cambiano percorsi e sensi di marcia: subito dopo Natale nuova rivoluzione viabilità / FOTO

In tre giorni cambiano numerosi sensi di marcia, Giorgetti: "Ci vorrà un po' di tempo per abituarsi"

Rivoluzione viabilità in vista nei prossimi giorni, per proseguire i lavori propedeutici a quelli che saranno i lavori veri e propri per il nuovo 'braccio' della tramvia, dalla Fortezza da Basso a piazza San Marco. La cosiddetta 'variante centro storico'.

Già da diversi giorni sono iniziati tra piazza della Libertà e viale Lavagnini i 'saggi' per verificare le condizioni del sottosuolo, necessari allo spostamento di un grosso tubo di Publiacqua (dal diametro di un metro e 20 centimetri), che ora corre al centro di viale Lavagnini, dove in futuro passeranno i binari della tramvia.

Le nuove fasi di lavori, che continuano a riguardare cantieri di Publiacqua e comportano notevoli variazioni e disagi ala viabilità, sono state illustrate questa mattina dall'assessore alla mobilità Stefano Giorgetti.

Tramvia, tra domenica 27 e martedì 29 rivoluzione viabilità

Le modifiche al traffico avverranno in due fasi tra domenica 27 dicembre e martedì 29, necessarie per consentire i 'saggi' archeologici preliminari alla realizzazione della nuova grande conduttura dell’acquedotto in piazza della Libertà.

I nuovi scavi saranno effettuati nelle tre corsie centrali della carreggiata che oggi, tra piazza della Libertà e il Parterre, sono percorsi in direzione via Lorenzo il Magnifico e viale Lavagnini (vedi anche slide riportate nella galleria in fondo all'articolo).

Resteranno libere quattro corsie sui due lati del cantiere: due adiacenti al Parterre (dove si manterrà la stessa direzione di marcia) e due a fianco dell’Arco dei Lorena (dove la direzione di marcia sarà invertita).

Le modifiche sono state articolate in due fasi e programmate, condizioni meteo permettendo, rispettivamente domenica prossima, 27 dicembre, e nella notte tra lunedì 28 e martedì 29 dicembre.

Prima fase: via Lorenzo Il Magnifico cambia senso

Il primo cambiamento è quello che interessa via Lorenzo Il Magnifico, che cambierà senso di marcia e diventerà a senso unico da viale Strozzi verso piazza della Libertà (ora è il contrario), andando a costituire una alternativa a viale Lavagnini, dove ci saranno cantieri e restringimenti di carreggiata.

Per quanto riguarda piazza della Libertà il cantiere dei saggi (e successivamente quello degli altri lavori) occuperà le tre corsie centrali di piazza della Libertà lato Parterre. Di conseguenza cambieranno le direttrici di traffico sulla piazza.

I veicoli diretti verso viale Lavagnini utilizzeranno le due corsie interne a fianco dell’Arco dei Lorena (che quindi cambieranno senso di marcia rispetto ad ora) e non ci sarà più quindi, per chi viene da viale Lavagnini, la possibilità di svoltare a sinistra e dirigersi verso viale Don Minzoni: chi proviene da viale Lavagnini potrà solo proseguire verso viale Matteotti.

Le due corsie di piazza Libertà adiacenti al Parterre manterranno invece il senso di marcia attuale e saranno utilizzate dai flussi di traffico in arrivo da via Lorenzo Il Magnifico e via del Ponte Rosso e diretti verso viale Don Minzoni-Le Cure (nella seconda fase potranno anche proseguire su via Pier Capponi).

Rientrano nella prima fase anche la modifica dell’impianto semaforico all'incrocio tra via del Ponte Rosso-via Mafalda di Savoia-viale Milton, attiva da ieri e che consente la svolta su viale Milton a chi arriva sia da via Bolognese sia da via XX Settembre, per poter dirigersi così verso la Fortezza.

In questa prima fase sarà anche soppressa la corsia preferenziale in viale Don Minzoni, che quindi sarà più largo da piazza della Libertà fino a via Pascoli, in direzione Le Cure: i mezzi del trasporto pubblico, taxi e altri autorizzati saranno deviati sull’itinerario via Pascoli-via Mafalda di Savoia-via del Ponte Rosso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori tramvia, cambiano percorsi e sensi di marcia: subito dopo Natale nuova rivoluzione viabilità / FOTO

FirenzeToday è in caricamento