Le Cascine: accende un fuoco sotto il ponte della tramvia, fermato dalla municipale |FOTO

L’uomo è risultato un paziente psichiatrico già seguito dai servizi sanitari

Ha acceso un fuoco sotto il ponte tramviario delle Cascine e quando è stato avvicinato dalla polizia municipale, ha iniziato a inveire contro gli agenti. Infine, non contento, si è buttato nella fontana della Catena.

Si tratta di un uomo residente in provincia di Firenze, fermato e portato ieri al comando di Porta al Prato da due agenti dell’autoreparto in servizio alle Cascine.

Poco prima gli agenti avevano notato alcune persone che stavano accendendo un fuoco sotto il ponte tranviario. Si sono avvicinati, hanno individuato l’uomo che aveva innescato le fiamme e gli hanno chiesto le generalità.

Per tutta risposta, lui ha reagito violentemente per poi darsi alla fuga e tuffarsi nella fontana della Catena. Alla fine, sono sopraggiunti altri agenti e l'uomo è stato bloccato. 

Al comando di Porta al Prato, dopo l’identificazione, è emerso che si tratta di un paziente psichiatrico già seguito dai servizi sanitari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus: possibili 'zone rosse' in Toscana

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Incidente stradale in viale Belfiore: auto contro scooter, un ferito grave / FOTO

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento