menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tramvia, partiti i primi lavori: inizia la rivoluzione viabilità / FOTO

I cantieri su viale Lavagnini: interessato il flusso di traffico che dai viali è diretto verso lo Statuto e viale Belfiore

Sono iniziati questa mattina i saggi archeologici in viale Lavagnini, preliminari ai lavori di Publiacqua per la nuova grande conduttura dell'acquedotto (che deve essere spostata dal centro della carreggiata, dove passeranno i binari della tramvia, su di un lato).

Da sabato invece era stato allestito il cantiere con la chiusura del tratto da via Leone X a viale Strozzi in direzione Fortezza (come da mappa tra le foto sotto). Tutti lavori 'preliminari' ai lavori veri e propri per la realizzazione del braccio della tramvia Fortezza da Basso - piazza San Marco.

Viale Lavagnini è quindi chiuso, per chi viene da piazza della Libertà, da via Leone X a viale Strozzi sulla direttrice verso la Fortezza: obbligatoria la svolta a destra su via Leone X.

Per chi arriva dai viali/piazza della Libertà ed è diretto diretto verso viale Belfiore o Statuto l'amministrazione comunale consiglia quindi di imboccare subito viale Milton o via Lorenzo il Magnifico all'altezza di piazza della Libertà.

Questa mattina qualche disagio e rallentamenti soprattutto in via Leone X, via Lorenzo il Magnifico e viale Milton (in quest'ultimo caso anche perché era questa mattina ancora in corso la realizzazione della nuova segnaletica orizzontale ed in alcuni tratti la strada si riduceva quindi ad una sola corsia).

Dispiegate agli incroci più coppie di agenti della polizia municipale. A parte qualche rallentamento la situazione non è parsa però, almeno per il momento, troppo critica.

A proposito di viale Milton, in questa fase 'spariranno' i posti auto sul lato sinistro della strada (mentre resteranno sul lato Mugnone).

Per recuperare i posti l'assessore alla mobilità Giorgetti ha annunciato nei giorni scorsi un accordo con Firenze Parcheggi, per un abbonamento scontato per la sosta dei residenti nel posteggio del Parterre.

“Si tratta - ha spiegato Giorgetti -, di 200 posti al costo di 30 euro al mese, pari a un euro al giorno, sull’esempio di quello che abbiamo fatto al parcheggio San Donato a Novoli durante i lavori della tramvia”.

Tramvia, tutte le fasi dei prossimi lavori

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Casting per il nuovo film di Pieraccioni: come fare domanda

social

Cake Star a Prato: le tre pasticcerie in sfida

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento