Novoli: schiaffi e pugni alla sua ragazza a bordo del T2, arrestato

Il cittadino romeno bloccato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Peretola, a seguito di segnalazione per lite da parte di alcuni allievi marescialli, sono intervenuti alla fermata della tramvia “San Donato” e hanno arrestato un cittadino romeno di 32 anni, con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, era stato sorpreso poco prima dagli allievi carabinieri mentre a bordo del tram T2, colpiva con schiaffi e pugni una ragazza di 20 anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 32enne, bloccato dagli uomini dell'Arma, ha opposto resistenza al loro intervento, nel vano tentativo di darsi alla fuga. La ragazza ha riportato lievi contusioni e si è riservata di querelare l'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento