menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sgombero di villa Basilewsky: due antagonisti sul tetto e cinquanta a bloccare il traffico sui viali

In mattinata blitz del reparto mobile e della digos nella ex struttura ospedaliera in via Lorenzo il Magnifico. Identificazione e denuncia per una dozzina di persone. Un ragazzo e una ragazza salgono sul tetto

Blitz del reparto mobile e della digos, stamani, in via Lorenzo il Magnifico, per sgomberare la palazzina occupata nei giorni scorsi da una dozzina di antagonisti all'interno dell'ex complesso sanitario Villa Basilewski.

Una dozzina le persone identificate e denunciate per occupazione abusiva dagli agenti penetrati all'interno del palazzo, di proprietà della Regione Toscana.

Due di loro, un ragazzo e una ragazza, sono riusciti a salire sul tetto dell'edificio per proseguire l'occupazione a oltranza. Le forze dell'ordine stanno cercando di convincerli a scendere.

Non appena si è diffusa la voce dell'intervento della polizia nei locali occupati, alcune decine di antagonisti si sono riuniti per solidarietà nei pressi dell'edificio.

Il gruppo, una cinquantina di giovani, si è posizionato in fondo al viale Lavagnini, praticamente davanti allo Student Hotel, accanto al sottopasso.

Le forze dell'ordine hanno dovuto piazzare le camionette in via Lorenzo il Magnifico e davanti alla Fortezza da Basso. In poco tempo, si sono formate code sui viali, dal sottopasso di viale Strozzi fino a piazza della Libertà, in entrambi i sensi di marcia.

Ripercussioni sul traffico anche nelle zone limitrofe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Oroscopo Paolo Fox oggi 5 marzo 2021, le previsioni segno per segno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento