Superstrada Fi-Pi-Li: code fino a 5 km per il maxi cantiere

Ancora disagi in direzione mare

Traffico in Fi Pi Li, foto d'archivio

Ancora code e disagi sulla superstrada Fi-Pi-Li, a causa del maxi cantiere iniziato poche settimane fa.

Questa mattina, intorno alle 11:30, 'Muoversi in Toscana' segnalava 5 chilometri di coda tra Lastra e Signa e Ginestra Fiorentina, in direzione mare, a causa dei lavori.

Gli stessi disagi si sono riscontrati anche lo scorso week end. Già la Fi-Pi-Li è una strada molto trafficata e solitamente a rischio code, specialmente in estate, essendo una delle vie più utilizzate per andare al mare utilizzata da tutto il Fiorentino e non solo.

Una strada spesso criticata anche per le cattive condizioni del manto stradale, che ne mettono a rischio la sicurezza.

La Regione ha quindi avviato lavori per diversi milioni di euro che dureranno 8 mesi, quindi se tutto va bene fino al prossimo gennaio compreso.

"Sarano sostituite le barriere laterali ed il new jersey centrale, verrà rifatta la pavimentazione con asfalto drenante e fonoassorbente, e l'infrastruttura sarà dotata di cavidotti per il passaggio della fibra ottica e di altre migliorie tecnologiche", si spiega dalla Regione.

Critiche sono però arrivate sulla decisione di far partire i lavori proprio in estate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Archeologia: scoperto gigantesco santuario dedicato ad Apollo

  • Caldo torrido su Firenze: tre giorni di allerta meteo

  • Incendio in fabbrica a Mantignano: colonna di fumo sulla città / FOTO

  • I turisti non tornano, i residenti se ne vanno: Firenze è sempre più vuota

  • Coronavirus: 217 in quarantena per l'ultimo focolaio

  • Coronavirus: impennata di nuovi casi, cluster di giovani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento