Testata alla maestra: il bambino cambia scuola

Via da Santa Maria a Coverciano: a scuola una escalation di "cattive maniere"

Il bambino che alla scuola di Santa Maria a Coverciano ha colpito nei giorni scorsi una maestra con una testata ha cambiato scuola. E' la notizia che riporta oggi il quotidiano La Nazione. Secondo quanto appreso il piccolo era stato anche in altre occasioni al centro di intemperanze in classe.

La maestra colpita è in fase di guarigione, mentre stentano a placarsi le polemiche per il fatto accaduto, anche se non si tratta di un episodio isolato in una escalation di "cattive maniere" che coinvolge ormai da tempo il mondo della scuola. 

Sulla vicenda era intervenuto persino il Ministro dell'Interno Matteo Salvini, che aveva unvocato "qualche ceffone" da parte dei genitori. A lui aveva replicato il sindaco Dario Nardella, secondo cui "non servono ceffoni ma una società che educhi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento