Terremoto nella notte, epicentro a San Godenzo

Scossa di magnitudo 3.3 fra le province di Firenze e Forlì-Cesena

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata stanotte, alle 23:18 di sabato 1° febbraio, tra le province di Firenze e Forlì-Cesena.

Secondo di rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 6 km di profondità ed epicentro a 8 km dal comune toscano di San Godenzo.

Circa un'ora più tardi l'Ingv ha registrato una nuova scossa nella stessa zona di magnitudo 2.3. Non si segnalano danni a persone o cose. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra multata non ci sta: "Non paghiamo, pronti a ripartire quando sarà possibile"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 18 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, Giani: "Oggi 2.336 contagiati, dati si stanno stabilizzando"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento