rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Novoli

Paura all'Università: minaccia di lanciarsi di sotto 

Provvidenziale l'intervento di studenti e polizia

Paura questa mattina nel polo universitario di Novoli, nella zona del San Donato, dove un uomo è salito su una terrazza minacciando di lanciarsi nel vuoto. La situazione ha richiamato subito una quarantina di studenti che si sono piazzati ai piedi del palazzo stendendo a terra i propri giubbotti così da formare un tappeto nel caso l'uomo avesse tentato l'insano gesto. 

Provvidenziale l'intervento di tre agenti in borghese del commissariato di Rifredi che hanno notato il gruppo di universitari intenti a far desistere l'uomo seduto a cavalcioni.

Mentre un agente parlava con l'uomo, gli altri due sono entrati nel palazzo e hanno forzato la porta dell'abitazione, utilizzando una carta di credito. Quindi hanno raggiunto in pochi attimi la terrazza, trascinandolo all'interno e mettendolo in sicurezza. 

L'uomo - l'ipotesi è che il gesto sia da ricondurre a motivi personali - è stato poi accompagnato all'ospedale di Careggi.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura all'Università: minaccia di lanciarsi di sotto 

FirenzeToday è in caricamento