Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Ponte Amerigo Vespucci

Tenta suicidio da Ponte Vespucci: salvato dalla polizia

Affidato ai sanitari del 118 

“Esserci Sempre, ma soprattutto mettere a repentaglio la propria vita per salvare quella di un’altra persona, è un’ulteriore testimonianza dell’alto senso del dovere e dell’abnegazione al proprio lavoro che da sempre contraddistinguono le donne e gli uomini della Polizia di Stato. Stamani (ieri per chi legge, ndr) l’UOPI ha svolto un'operazione di avvicinamento per fermare e salvare un uomo con l'intento di suicidarsi, un intervento perfetto al servizio di una persona in difficoltà”. Queste le prime frasi dette dal segretario provinciale del SAP di Firenze nel raccontare l’intervento eseguito ieri mattina dalle squadre U.O.P.I (Unità Operativa di Pronto Intervento) sul ponte Amerigo Vespucci, dove, grazie a una segnalazione di un cittadino, gli agenti hanno impedito ad un uomo di buttarsi in Arno.

Durante le prime fasi dell’intervento i poliziotti hanno cercato di negoziare poi sono dovuti intervenire con tecniche specifiche che hanno permesso di salvare l'uomo e affidarlo al personale medico.

“Da ormai un anno ogni giorno siamo chiamati ad uno sforzo importante e superiore rispetto all’ordinario, dovendo affiancare all’attività abituale di controllo, presidio del territorio e contrasto all’illegalità, anche la gestione della città nell’epoca del Covid e dei Dpcm, in cui a migliaia di cittadini sono emerse problematiche inedite. In particolare le problematiche sociali, che affliggono tanta gente con una crisi economica pesante che crea un futuro incerto, e può generare episodi di questo genere. Il Segretario SAP Bartoccini ribadisce l’importanza del rapporto tra il cittadino e la Polizia sempre più forte e collaborativo così da aiutare le persone che necessitano del nostro aiuto. Bravi al cittadino del suo senso civico, bravi i colleghi di aver salvato una vita, c’è più sicurezza insieme”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta suicidio da Ponte Vespucci: salvato dalla polizia

FirenzeToday è in caricamento