rotate-mobile
Cronaca

Tentato suicidio al Ponte San Niccolò: salvato da un sordomuto

Dopo aver lanciato l'allarme si è gettato in Arno e ha portato a riva un anziano che aveva deciso di farla finita

Questo pomeriggio tragedia sfiorata al Ponte San Niccolò dopo che un 86enne si è lanciato in Arno nel tentativo di farla finita. Il destino ha però voluto che proprio in quegli attimi passessasse un'auto con a bordo due persone, entrambe sordomute, che hanno assistito alla scena e hanno lanciato l'allarme.

Il guidatore, però, vedendo che non c'era tempo da perdere e la situazione stava diventando critica per l'anziano, non ci ha pensato due volte e si è buttato in Arno. Il 42enne, cittadino albanese, dopo essersi buttato è riuscito ad afferrare il pensionato e trascinarlo fino alla riva del fiume. Dopo averlo messo in salvo lo ha consegnato ai soccorritori. L'anziano è stato accompagnato all'ospedale di Careggi per accertamenti. 

Salvataggio al Ponte San Niccolò credits by Alessandro Busi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentato suicidio al Ponte San Niccolò: salvato da un sordomuto

FirenzeToday è in caricamento