Largo Annigoni: tenta furto al ristorante di pesce, poi si scusa

Denunciato dalla polizia

Largo Annigoni credits Google Maps

Ieri sera, poco dopo le 23 e trenta, intervento della polizia al ristorante Vivo di Largo Annigoni. Un cittadino tunisino di 48 anni ha interrotto la serata di una coppia sfilando con abilità la borsa dalla sedia della signora.

Gesto repentino che però è stato notato dal compagno della donna che l'ha quindi intercettato. Il nordafricano, già noto alle forze dell'ordine, non ha opposto resistenza e si è addirittura scusato. Questo però non gli ha evitato una denuncia da parte della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Follia in Appennino: contromano per 40 chilometri sull'autostrada A1

  • In Toscana torna il weekend in zona gialla: cosa si può fare e cosa no

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 16 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 13 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 18 gennaio 2021: le previsioni segno per segno

  • Scomparso nel Senese la vigilia di Natale, lo ritrovano perché ubriaco si schianta a Firenze contro un semaforo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento