Taccheggi, tenta furto come nel film Il mostro: denunciato

Sul posto la polizia 

Quando ha oltrepassato le casse self service gli allarmi hanno cominciato a suonare all'impazzata motivo per cui è stato fermato dalla vigilanza dell'Esselunga di Via Pisana. L'uomo, 41enne cingalese, era passato dalle barriere del supermercato pagando solo una busta di plastica ricalcando così la nota scena del film Il mostro dove Roberto Benigni riesce a dileguarsi nascondendo la spesa sotto un impermeabile ma pagando solo un pacchetto di gomme da masticare.
 
Il copione di ieri pomeriggio è però stato tutt'altro. Gli agenti della polizia gli hanno trovato indosso quasi 250 euro di merce, tra alcolici e generi alimentari, motivo per cui è stato denunciato per furto aggravato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 21 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento