Pestata in strada durante un tentativo di violenza sessuale

Indagini in corso della polizia 

Ne è uscita con una mascella fratturata, una scia di lividi e un profondo shock. Sono i segni dell'esperienza di cui è stata vittima una trentenne che la notte scorsa si è sottratta ad un tentativo di violenza sessuale mentre camminava nella zona di Via Simone Martini. 

La donna, dopo aver trascorso la prima parte della serata in un circolo di Via San Bartolo a Cintoia, è stata avvicinata da un uomo che ha cercato di fare amicizia per poi invitarla a bere qualcosa insieme in un bar dell'Uci Cinema. 

La trentenne si è fidata e così i due si sono incamminati per le strade dell'Isolotto. Giunti all'altezza di Via Simone Martini, l'uomo ha cambiato atteggiamento provando prima a baciarla e poi ad abusarne tanto che lei si è difesa chiedendo aiuto mentre il soggetto cercava di farla tacere con una serie di pugni al volto.

Le urla hanno richiamato l'attenzione di alcuni residenti che hanno allertato la polizia pensando si trattasse di un litigio di coppia. 

La donna è rimasta stesa sull'asfalto, con sulla pelle i crudi segni dei colpi a mani nude e gli abiti stracciati. L'uomo, intanto, prima di allontanarsi, ha preso quello che poteva dalla borsetta rimasta a terra. 

La donna, in lacrime, è stata soccorsa dal personale del 118 che ha riscontrato una frattura composta della mandibola oltre alle varie contusioni. La prognosi è superiore ai trenta giorni. La polizia si è subito messa all'opera per rintracciare il soggetto che è fuggito dopo la tentata violenza. 

Tenta di violentarla sul portone di casa

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ministero e Iss: "Toscana a rischio lockdown, è nello scenario 3". Ipotesi chiusure scuole e tutte attività sociali, culturali e sportive

  • Coronavirus, verso un nuovo Dpcm: ipotesi 'coprifuoco' alle 22 ovunque

  • Coronavirus: nuovo Dpcm nelle prossime ore. Verso la chiusura di palestre e centri estetici, confermato il "coprifuoco"

  • Coronavirus, impennata di nuovi casi: 755 in Toscana 263 a Firenze  

  • Coronavirus, Careggi torna al lockdown: stop alle visite dei parenti

  • Coronavirus: in Toscana altro balzo in avanti, 906 nuovi casi. Cinque decessi, tutti a Firenze

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento