rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Cronaca Centro Storico / Piazza di Santa Croce

Tenta rapina in Piazza Santa Croce: morso a una mano

Fermato un trentatreenne 

Ieri sera la polizia di Stato ha arrestato un cittadino nordafricano di 33 anni con l’accusa di rapina impropria. Intorno alle 19.30, un edicolante di Piazza Santa Croce sarebbe uscito qualche istante dalla sua postazione di lavoro per salutare un paio di conoscenti. Proprio in quel momento, un uomo sarebbe entrato nell’edicola afferrando al volo il borsello lasciato incustodito con all’interno una trentina di euro.

Il proprietario, resosi conto dell’accaduto, avrebbe cercato quindi di riprendersi il maltolto, ma per tutta risposta, tra uno spintone e l’altro, sarebbe stato morso dal malintenzionato a un dito della mano. Con l’aiuto dei suoi amici la vittima è tuttavia riuscita a fermarlo e a dare l’allarme al 112. La volante è subito intervenuta, mettendo così definitivamente un punto alla vicenda. L’edicolante è stato poi soccorso e medicato direttamente in strada dai sanitari del 118.

Per quanto riguarda invece l’arrestato, durante il controllo gli agenti lo hanno sorpreso con addosso cinque orologi di marca, ognuno del valore di circa 500 euro e con ancora attaccato il cartellino di vendita.

Gli investigatori hanno sequestrato quanto rinvenuto, in attesa di accertarne la legittima provenienza, mentre per il 33enne, già noto alle forze di polizia, è scattata al momento anche una denuncia per ricettazione. 

Continua a leggere su FirenzeToday

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta rapina in Piazza Santa Croce: morso a una mano

FirenzeToday è in caricamento