Cronaca Centro Storico / Via della Pergola

Chiude il teatro della Pergola

I musei civici saranno aperti e il servizio di prestito dei libri nelle biblioteche garantito

Il teatro della Pergola al tempo del Coronavirus, foto Filippo Manzini

Le poltroncine della platea segnate con delle grandi X di scotch. Così il teatro della Pergola si è organizzato per accogliere i giornalisti per la conferenza stampa indetta dal Comune per fare il punto sulla situazione dopo il decreto firmato ieri sera dal Governo.

Il teatro "chiuderà" spiega l'assessore alla Cultura del Comune, Tommaso Sacchi: "Per quanto riguarda il teatro della Pergola da presidente della Fondazione dico che non ci è possibile garantire il servizio nel rispetto del Decreto di presidenza quindi disporremo la chiusura del teatro". I teatri della Fondazione Teatro della Toscana saranno tutti chiusi fino a nuove disposizioni (a Firenze in particolare teatro della Pergola e teatro Niccolini).

Aperto o chiuso? Ecco tutte le informazioni sugli spazi culturali a Firenze

L’assessore ha anche fornito alcuni dati a campione sul crollo della fruizione di eventi e spazi culturali. “Il museo Novecento - ha elencato - il 3 marzo 2019 registrò 425 accessi, il 3 marzo 2020 solo 17 accessi. Il museo Bardini  il 2 marzo 2919 ebbe 49 accessi, lo stesso giorno di quest’anno solo 11. A Santa Maria Novella il 4 marzo del 2019 ci furono 245 ingressi (lato biglietteria comunale) e quest’anno, il 4 marzo, solo 9. La società Prg che organizza concerti pop e rock ha registrato un calo di prevendita dell’85%, il Maggio musicale un calo di botteghino tra il 30 e il 40%, l’Orchestra della Toscana un calo tra il 15 e il 30%, al teatro di Rifredi sono già stati annullati una decina di spettacoli”.

Le biblioteche

Per quanto riguarda le biblioteche, l'assessore ha specificato che sarà garantito il prestito, ma è incerta l'apertura delle sale in quanto il Comune sta capendo se e quali sale lasciare aperte in ottemperanza al nuovo decreto che prevede l'apertura dei luoghi di aggregazione solo dove sia possibile mantenere una distanza minima di un metro.

Tutti gli eventi nelle biblioteche sono annullati.

I musei fiorentini

I musei civici rimarranno aperti. A darne certezza Sacchi: "Visti i terribili dati di accesso e visto l'affluenza limitata in queste sedi è possibile fare in modo che le regole vengano rispettate". L'accesso ai musei sarà a pagamento (seguendo le tariffe note), ricordiamo che le gratuità di questo fine settimana sono state annullate.

Saranno chiusi al pubblico la Torre di Arnolfo, del Camminamento di ronda e gli scavi archeologici a Palazzo Vecchio, che sono spazi angusti. Sono invece sospese le visite di gruppo.

Foto: Il teatro della Pergola al tempo del Coronavirus, foto Filippo Manzini. Dalla pagina Facebook della Pergola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude il teatro della Pergola

FirenzeToday è in caricamento