Cronaca

Tav: da giovedì riprendono i lavori per il nuovo ponte del Barco

E' l'opera per l'adeguamento idraulico del Mugnone. I percorsi alternativi per la viabilità

Vanno avanti i lavori per il nuovo ponte del Barco. L’opera, prevista nell’ambito dei lavori di adeguamento idraulico del Mugnone legati al Nodo di Firenze dell’Alta velocità e realizzato da Rfi e Italferr, va a sostituire il precedente ponte demolito per ragioni di sicurezza idraulica e e rimossa la struttura provvisoria. I lavori avranno una durata prevista di circa due mesi.

Dal punto di vista della viabilità saranno istituiti divieti di transito in via del Barco, viale del Pegaso (da viale dell’Aeronautica a via del Barco) e via dei Vespucci (da via del Barco a via Pistoiese) con deroghe per fronisti e mezzi di soccorso.

E sarà predisposta una viabilità alternativa in caso di emergenze: i veicoli provenienti da via Baracca e diretti verso viale del Pegaso dovranno utilizzare l’itinerario via Baracca-piazza Puccini-via delle Cascine-piazza delle Cascine-viale dell’Aeronautica-viale del Pegaso.

I mezzi provenienti da piazzale delle Cascine e diretti in via del Barco/via dei Vespucci invece dovranno seguire il percorso via delle Cascine-via del Ponte alle Mosse-via Varacini-via Toselli-via Boccherini-piazza Puccini-via Baracca-via Baracchini-via Montegrappa-via Baracca-via del Barco. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tav: da giovedì riprendono i lavori per il nuovo ponte del Barco

FirenzeToday è in caricamento