Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Tasse raddoppiate per il volontariato: esplode la protesta contro il governo

La manovra di bilancio aumenta l’Ires  

Immagine di repertorio

Tra gli aumenti di imposte previsti dalla legge di bilancio, uno dei più fastidiosi è quello che raddoppia la tassazione per le società che non hanno scopo di lucro e si occupano di attività solidaristiche, come fondazioni di ricerca, enti di beneficenza, scolastici od ospedalieri e associazioni letterarie e scientifiche.

La nuova norma riguarderà associazioni come la Croce Rossa e la Comunità di Sant’Egidio, ed anche le misericordie della Toscana. Questa mattina, dopo aver ricevuto molte critiche, il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio ha detto che la misura sarà cambiata nelle prossime settimane.

“Mai ci saremmo aspettati che, in un momento in cui ancora sono forti ed evidenti gli effetti di una crisi che ha aumentato i bisogni e le povertà della gente - ha affermato Alberto Corsinovi, presidente della Federazione regionale delle misericordie della Toscana -, il governo decidesse una manovra di bilancio che voleva essere di rilancio e che invece ci penalizza così gravemente”.

“Il raddoppio delle tasse - ha proseguito Corsinovi - che ci è stato gettato sulle spalle renderà più difficoltosi gli interventi e in alcuni casi li metterà a serio rischio”.

Cosa succede se la legge passerà alla Camera?

Se la manovra sarà approvata definitivamente dalla Camera – come appare scontato – l’aumento di imposte scatterà dal primo gennaio e agirà tramite l’abolizione dell’aliquota IRES (l’imposta pagata sugli utili delle società) ridotta al 12 per cento per enti con finalità solidaristiche. L’imposta agevolata sarà quindi sostituita con l’aliquota ordinaria al 24 per cento. L’intervento dovrebbe portare nelle casse dello stato 118 milioni di euro nel 2019 e 158 nel 2020. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasse raddoppiate per il volontariato: esplode la protesta contro il governo

FirenzeToday è in caricamento