Polizia municipale: la Lega torna a chiedere il taser per i vigili

Il capogruppo in Palazzo Vecchio Federico Bussolin: “Prima partiamo meglio è”

La Lega torna a chiedere il taser, la cosiddetta 'pistola elettrica', in dotazione alla polizia municipale di Firenze.

“Porteremo la questione in commissione e, se necessario, in piazza: il taser subito, come previsto dal Decreto Sicurezza. Prima partiamo con la sperimentazione meglio è, i risultati in Italia sono positivi e Firenze non può rimanere isolata per un dispetto ideologico”, scrive in una nota il capogruppo del Carroccio in consiglio comunale Federico Bussolin, riprendendo un comunicato diffuso dal Sap, Sindacato autonomo di polizia.

“Sono tragici i numeri contenuti nell'allarme sulla sicurezza lanciato dal Sap Firenze. Nardella deve decidersi: o dotiamo anche la Polizia Municipale del teaser, per il bene non solo dei fiorentini ma degli agenti stessi, oppure abbandoniamo il buonsenso per fare un dispetto a Salvini, ma chi ci rimette siamo noi”, aggiunge Bussolin.

Nella nota a cui fa riferimento Bussolin, inviata dal Sap di Firenze, il sindacato scrive che “nel 2019 in tutta Italia abbiamo registrato circa 250 feriti e Firenze purtroppo rientra in questa triste statistica. Quanto accaduto nelle ultime 48 ore nella città di Firenze, che ha visto coinvolti i poliziotti della nostra Questura in due interventi diversi uno della Squadra Volanti e l’altro della Squadra Mobile, è solo l’ultimo di una serie di episodi che ha reso la nostra città tristemente protagonista”.

“Richiediamo immediatamente l’assegnazione di dotazioni idonee a rendere efficace e sicuro il servizio sia per coloro che vestono una divisa sia per il personale che opera in abiti civili. Ci riferiamo al taser, attualmente in fase di sperimentazione in alcune città, che riteniamo essere valido deterrente e strumento efficace per reprimere senza entrare in contatto chiunque volesse usare violenza contro i poliziotti”, chiede Massimo Bartoccini, segretario provinciale del Sap di Firenze.

Più cauta invece la posizione, esposta in diverse interviste nelle scorse settimane, di Daniele Tissone, segretario generale del Silp Cgil, altro sindacato di polizia, che chiede una formazione adeguata e disposizioni precise sia dal ministero dell'Interno che da quello della salute.

Nello scorso mandato, dopo che inizialmente l'amministrazione Nardella sembrava favorevole all'ok del taser ai vigili urbani (come il capo della municipale Alessandro Casale), il consiglio comunale ha poi bocciato il via libera all'utilizzo. In campagna elettorale il sindaco si è schierato per il no.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 18 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Coronavirus, nuova ordinanza: vietato consumare cibo e bevande sul posto e nel raggio di 50 metri 

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Rinnovo della patente di guida: tutte le informazioni

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

Torna su
FirenzeToday è in caricamento