Tamponi nelle stazioni senza prenotazione: tende in piazza dell’Unità d'Italiana

Rivolto ai viaggiatori con biglietto treno extraregionale o abbonamento nominativo. Si aggiunge ai drive through che registrano 1300 tamponi al giorno

Da ieri sono operative due tende in piazza dell’Unità d’Italiana per il servizio svolto da assistenti sanitari della ASL Toscana Centro, di tampone nasofaringeo da passeggio -  detto anche walk through - grazie al quale i viaggiatori in arrivo e in partenza da Firenze, se vogliono, possono sottoporsi gratuitamente a tampone. Per poterne usufruire bisognerà essere in possesso di un titolo di viaggio extraregionale nominativo oppure di un abbonamento periodico del treno sempre nominativo. Non è necessaria alcuna prenotazione.

Chi utilizza il servizio deve solo sottoscrivere il consenso informato con il quale si impegna all’isolamento volontario fino al momento della risposta dell’esito del tampone che è prevista nel giro di 24-36 ore. In caso di positività a Covid-19 interviene l'Igiene Pubblica per la gestione del caso (isolamento e indagine epidemiologica finalizzata all'adozione di eventuali provvedimenti di quarantena per i contatti stretti).

I referti completi con la risposta in versione digitale vengono inseriti nel fascicolo sanitario elettronico dell'interessato accessibile con la tessera sanitaria attivata all’indirizzo https://fascicolosanitario.regione.toscana.it.

Tutti i contenuti del fascicolo sanitario sono accessibili da Pc o mediante l’App “SmartSST” per tablet e smartphone. Il referto sarà reso disponibile anche al medico di famiglia che potrà verificare l’esito sulla piattaforma dedicata SISPC (Sistema Informativo Sanitario della Prevenzione Collettiva). 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio della ASL previsto dall’ordinanza n.80 del Presidente della Giunta Regionale Toscana, è stato reso possibile in accordo con il Comune di Firenze, la Protezione Civile e la stessa Regione Toscana che ha messo a disposizione un locale di supporto ed appoggio nell’adiacente Palazzo Cerretani, sempre in piazza dell’Unità d’Italia. Il walk through è una modalità per sottoporsi a tampone aggiuntiva al drive through, servizio quest’ultimo per il quale è necessaria la prenotazione che può essere effettuata dal link regionale viaggiosicuro.sanita.toscana.it, scegliendo luogo, giorno e ora dell’appuntamento.

Il servizio di drive through è erogato da personale ASL a Firenze, Prato, Pistoia, Valdinievole ed Empoli (per vedere dove sono consulta il sito della ASL Toscana centro). Alcune postazioni sono gestite anche dalle Misericordie (Badia a Ripoli, Campi Bisenzio, Prato, Pistoia ed Empoli). La produzione complessiva attuale è di circa 1300 tamponi giornalieri e fornisce un contributo prezioso alle attività di individuazione precoce della casistica, tracciamento e isolamento che rappresentano la priorità dell’attuale fase epidemica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in centro: scooter in fiamme / FOTO 

  • Baby K a pranzo al circolo: "Adora la cucina toscana" / FOTO

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 settembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Cosa fare nel fine settimana a Firenze

  • Coronavirus: gita in Sicilia, focolaio nel Chianti

  • Crisi Coronavirus: chiude lo storico Gran Caffè San Marco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento