menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tampone per il Covid-19, la Regione: "Esteso a chi ha problemi respiratori, anche senza sintomi specifici come tosse e febbre"

Lo ha annunciato sui social l'assessore regionale alla salute Stefania Saccardi

Cambiano le regole per chi dovrà essere sottoposto al tampone in quanto caso sospetto di coronavirus. La nuova disposizione, contenuta nell'ultima ordinanza emanata dal governatore Enrico Rossi, è stata annunciata via social dall'assessore regionale alla sanità Stefania Saccardi.

Il tampone verrà fatto "Non più solo a chi ha avuto contatti stretti e prolungati con persone risultate positive o a chi proviene da zone a rischio e ha sintomi simil-influenzali o più impegnativi, come è stato fino ad oggi" spiega l'assessore Saccardi nel suo post sui social, accompagnato dall'hashtag #Coronavirus.

"Ma anche a chi - prosegue Saccardi - sia pure in assenza di collegamenti con persone contagiate o di frequenza delle zone a rischio, presenti una situazione caratterizzata da un quadro respiratorio particolarmente compromesso, con specifici valori alterati". "Prevale insomma l'elemento clinico" conclude l'assessore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento