rotate-mobile
Cronaca

Alberi: abbattimenti anche in piazza Dalmazia, nuovi pini alla stazione a rischio

Da abbattere 15 piante tra Dalmazia e via Pisacane, i pini alla stazione a rischio per i cantieri

Ad inizio dicembre saranno tagliati 10 ippocastani ed un pino in piazza Dalmazia, così come saranno abbattuti 4 pini nella vicina via Pisacane. La conferma è arrivata ieri in consiglio comunale dall'assessore ai lavori pubblici Stefano Giorgetti, che ha annunciato che 10 alberi in piazza Dalmazia saranno sostituiti da altrettanti nuovi alberi.

A portare la questione in consiglio è stata la consigliera Miriam Amato (Alternativa Libera), che denuncia anche come i dieci nuovi pini da poco piantati alla stazione dopo gli abbattimenti di agosto sarebbero a forte rischio a causa dei cantieri per la tramvia.

“Sono alberi giovanissimi (dal diametro di poco più di 10 centimetri e alti circa 4-5 metri, niente a che vedere coi grossi pini tagliati, ndr), a forte rischio perché assediati ogni giorno dai camion e dalle ruspe in movimento. Il dubbio è che siano stati ripiantati solo per mettere a tacere chi protestava, senza che poi ci siano i sufficienti controlli”, attacca Amato.

“Della piantumazione dei nuovi pini alla stazione si è occupata la direzione ambiente del Comune, che effettua verifiche insieme alla direzione lavori sul comportamento delle imprese, affinché non siano danneggiate le alberature – la replica dell'assessore ai lavori pubblici Stefano Giorgetti -. Staremo attenti affinché i nuovi pini non siano danneggiati”.

FOTO - I nuovi pini alla stazione a rischio per i cantieri

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi: abbattimenti anche in piazza Dalmazia, nuovi pini alla stazione a rischio

FirenzeToday è in caricamento