menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tutte le foto da FB

Tutte le foto da FB

Da Firenze a Capri, da New York a Locarno. L'invasione degli striscioni dei tifosi viola per sostenere Commisso

#noistiamoconRocco: l'iniziativa degli ultras schierati col presidente sull'impianto a Campi

Stamani Firenze si è svegliata 'tappezzata' da striscioni dei tifosi viola. E non solo Firenze: messaggi di sostegno al presidente della Fiorentina Rocco Commisso, tutti siglati con l'hashtag #noistiamoconRocco sono spuntati come funghi in tutta la Toscana, in Italia (Parma, Capri, Gorizia) e persino all'estero, da Locarno a New York.

Lo scopo della mobilitazione dei tifosi: dimostrare di stare dalla parte di Rocco nella 'battaglia' per lo stadio e sostenere il "Fast fast fast" del presidente italo-americano, ai ferri corti con l'amministrazione fiorentina e intenzionato - a quanto pare - a fare gli ultimi, decisivi passi per 'chiudere' con la famiglia Casini e 'battezzare' Campi Bisenzio come nuova casa dell'Acf Fiorentina, a discapito di Campo di Marte e Mercafir.

Promotore dell'iniziativa di sotegno a Rocco è il Centro di coordinamento viola club con i suoi 14.000 sostenitori affiliati, che ha firmato uno striscione al piazzale Michelangelo.

Noi-stiamo-con-Rocco-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento