rotate-mobile
Cronaca Stadio / Via Aurelio Saffi

Campo di Marte, strisce 'fantasma': "roulette russa per i pedoni" / FOTO

Una mamma: "Gli automobilisti non rallentano neppure perché non le vedono"

Da tempo ormai le strisce pedonali in via Aurelio Saffi, all'angolo con piazza Santi Gervasio e Protasio, non esistono più. Sostituite da due larghe toppe nere, gli automobilisti che scendono da via Baldesi verso via Marconi, semplicemente, non le vedono. Perché non ci sono.

"E infatti non ci si ferma nessuno" lamenta una giovane madre che abita a Campo di Marte, non lontano dallo stadio. "Qui passano genitori con bambini che vanno a scuola, anziani che vanno in chiesa, tante persone che si dirigono verso i negozi di via Centostelle" sottolinea la donna.

"Ho già segnalato la cosa alla polizia municipale, come credo abbiano fatto altre persone che vivono in zona - aggiunge - ma non è cambiato niente. Mi auguro che il Comune mandi presto qualcuno a rifare queste benedette strisce fantasma, per i pedoni attraversare lì è una roulette russa, chi passa in auto non rallenta neppure".

Campo di Marte, strisce fantasma

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campo di Marte, strisce 'fantasma': "roulette russa per i pedoni" / FOTO

FirenzeToday è in caricamento