menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stazione di Santa Maria Novella: furti sui treni Alta Velocità 

Si mescolavano ai viaggiatori e se ne andavano con i bagagli 

Nei giorni scorsi la polizia ha denunciato due cittadini polacchi accusati di essere gli autori di numerosi furti di bagagli avvenuti dentro la stazione di Santa Maria Novella. Furti avvenuti durante le soste dei treni Alta Velocità nello scalo cittadino.

DINAMICA

La coppia non aveva problemi ad oltrassare le transenne, piazzate proprio per evitare anche questi tipi di problemi, in quanto acquistava regolare biglietto per la tratta Roma- Milano e viceversa. I due, di 34 e 42 anni, sono stati filmati mentre salivano a bordo dei treni durante la fermate intermedie. Per poi riscendere dopo qualche secondo con in mano un bagaglio. Una scena che si sarebbe verificata più volte. Motivo per cui gli agenti li hanno poi controllati. Scoprendo all'interno dell'albergo dove alloggiavano, nei pressi della stazione, numerosi oggetti portati via in giornata a tre turisti che avevano subito il furto della valigia. Oggetti personali oltre a carte di credito, computer, capi d'abbigliamento e denaro. Gli agenti stanno eseguendo ulteriori riscontri per capire a chi fosse destinata la merce rubata e se la serie di furti sia stato un caso isolato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento