Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

San Valentino: rapinano i clochard della stazione per portargli via i vestiti  

Due giovani fermati dalla polizia 

Almeno tre rapine e un furto nell’arco di pochi minuti ai danni di clochard che dormono nell’area della stazione di Santa Maria Novella. Gli episodi si sono verificati ieri notte e vedono come vittime quattro senzatetto, tre uomini e una donna, di età compresa tra i 50 e 76 anni, oltre a un trio di giovani nordafricani. Quest’ultimi hanno dapprima depredato di un trolley la clochard, poi si sono fatti sotto agli altri tre. Affrontandoli singolarmente e brandendo in mano un cacciavite e un rasoio. Due delle vittime, una volta accerchiate, hanno consegnato quel che portavano con sé - cellulari, portafogli e uno zaino -  ma una ha tentato una reazione.  

Il trio, dopo aver spintonato il senzatetto, lo ha colpito alla testa ferendolo poi anche a una mano, escoriazioni provocate probabilmente da un tentativo di difesa. E’ stato quest’ultimo a recarsi all’ospedale di Santa Maria Nuova, luogo da cui è stata allertata la polizia. 

La squadra volante ha rintracciato due dei soggetti corrispondenti alle descrizioni, riconosciuti da almeno una delle vittime, non distante dalla Fortezza, nel tratto tra Viale Strozzi e Largo Fallaci. Indosso avevano ancora gran parte degli oggetti portati via. Adesso la coppia, due cittadini marocchini di 22 e 24 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine, dovrà rispondere di rapina. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Valentino: rapinano i clochard della stazione per portargli via i vestiti  

FirenzeToday è in caricamento