rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Stazione, pusher scappa su monopattino rubato: inseguito e acciuffato

I poliziotti hanno restituito il mezzo al legittimo proprietario che li aveva chiamati dopo aver visto passare un uomo sopra il monopattino

Ieri sera la polizia di Stato ha recuperato un monopattino rubato, restituendolo subito al legittimo proprietario dopo un breve inseguimento in strada.

L’episodio è successo intorno alla mezzanotte in piazza Stazione, dove poco prima un uomo di origine straniera aveva chiamato il 112 dicendo di aver visto sfrecciare accanto a sé una persona a bordo del monopattino che gli era stato rubato un paio di settimane fa, da uno sconosciuto, al parco delle Cascine.

In fuga con il monopattino tenta di nascondere in bocca dosi di cocaina: denunciato

Gli agenti delle volanti sono subito intervenuti: alla vista della pattuglia l’uomo, che stava viaggiando a bordo del mezzo a due ruote, ha cercato subito di allontanarsi.

I poliziotti lo hanno inseguito e fermato in via Valfonda e dopo aver verificato che il numero di serie del monopattino corrispondeva a quello rubato, hanno subito provveduto a restituirlo al legittimo proprietario, con sua grande gioia.

Durante il controllo gli agenti hanno anche sorpreso il fermato, un cittadino senegalese di 31 anni, con addosso diversi grammi di hashish.

Il 31enne è stato sottoposto a fermo per identificazione e denunciato per i reati di ricettazione e illecita detenzione di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, pusher scappa su monopattino rubato: inseguito e acciuffato

FirenzeToday è in caricamento