Spaccio alla stazione: compra cocaina ma prende il "pacco"

Denunciato un 21enne con indosso un coltello

Ieri sera i carabinieri hanno eseguito dei controlli contro lo spaccio di droga nella zona della stazione di Santa Maria Novella. Qui hanno denunciato un 21enne del gambiano, già noto per alcuni precedenti specifici per reati inerenti gli stupefacenti.  

I militari, in abiti civili, hanno notato il giovane confabulare con un coetaneo italiano il quale, dopo avergli consegnato una somma di denaro, lo ha seguito in via Fiume dove ha ricevuto una piccola pallina di cellophane. La coppia è subito stata bloccata dopo lo scambio.

I militari, dopo aver rinvenuto l’involucro e controllato il contenuto, si sono resi conto che il giovane gambiano aveva rifilato il cosiddetto “pacco” all'acquirente, poiché all’interno del cellophane, al posto della dose di cocaina non vi era assolutamente niente. 

Il 21enne, sottoposto a perquisizione personale al fine di verificare se avesse addosso sostanza stupefacente, è stato trovato in possesso di un coltello della lunghezza di sedici centimetri e per questo è stato denunciato a piede libero per il reato di porto di armi od oggetti atti ad offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento