Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico

Stazione: perde il cellulare, la polizia lo ritrova ma lo arresta

E' finito nel carcere di Sollicciano 

Si è presentato in stazione per ritirare il proprio telefono cellulare, smarrito e ritrovato dai poliziotti della polfer toscana. Il cittadino, comunitario di 28 anni, è stato però arrestato dagli agenti. A carico del predetto risultava infatti inserito nella banca dati interforze un mandato di arresto europeo per estradizione, per reati contro il patrimonio commessi in territorio dell’Unione. Terminati gli adempimenti di rito, l’individuo è stato subito accompagnato presso la casa circondariale di Sollicciano, in attesa del completamento della procedura di estradizione.

Caos al Mc

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione: perde il cellulare, la polizia lo ritrova ma lo arresta

FirenzeToday è in caricamento