La statua di Folon, l'uomo della pioggia: tornerà al suo posto

E' stato deciso in consiglio comunale

L'uomo della pioggia di Folon è al quarto restauro a causa di diversi atti di vandalismo contro l'opera e anche per alcuni incidenti che si sono verificati nella rotatoria dove si trovava la statua.

Atti vandalici sull'aiuola della statua 

Oggi durante il consiglio comunale la presidente della Commissione cultura e sport Maria Federica Giuliani ha presentato un question time sul caso.

Le ha risposto l'assessore alla mobilità Stefano Giorgetti che ha fatto il punto sullo stato dei lavori sul restauro della statua.

“Purtroppo - ha ricordato la presidente Giuliani - la celebre statua ha subito il quarto restauro e tutti i cittadini si aspettano di rivedere l'opera del maestro belga nella rotatoria di fronte al Tuscany Hall, proprio ad uno degli ingressi in città”.

“La ricollocazione - ha aggiunto la presidente Giuliani - avverrà entro un mese. E speriamo che questo restauro sia definitivo affinché tutti i cittadini e tutte le persone che entrano da sud a Firenze possano tornare a godere di questa statua donata da Folon nel 2003 in occasione del Social Forum e a cui tutti siamo così affezionati”

Dopo l'incidente: il restauro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: "La Toscana torna arancione dal 4 dicembre"

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento