Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Stalking: notificato a un 68enne provvedimento divieto di avvicinamento alla parte offesa

Non ha accettato la fine della loro relazione 

Ieri sera i carabinieri di Firenze hanno notificato a un 68enne fiorentino la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa, una donna 42 di Ferrara, con cui in passato aveva avuto una relazione. Da fine dicembre 2020 l’uomo, non accettando la fine della relazione, aveva iniziato un comportamento molesto e minaccioso nei confronti della donna, mediante telefonate, mail e sms, tali da cagionarle un perdurante stato di ansia e ingenerare un fondato timore per la sua incolumità tanto da costringerla ad alterare le proprie abitudini di vita. In alcune occasioni lo stesso era andato anche a suonare il citofono dell’abitazione ferrarese della donna, attendendo sotto casa per ore. Dopo la denuncia per atti persecutori presentata dalla donna presso i carabinieri di Ferrara, sono partite le indagini che hanno consentito l’emissione del provvedimento da parte del gip presso il tribunale del capoluogo estense.

Centro: arrestato per stalking

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking: notificato a un 68enne provvedimento divieto di avvicinamento alla parte offesa

FirenzeToday è in caricamento