rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Stalking: Pinchiorri patteggia, condannato a 4 mesi

Il celebre ristoratore e sommelier era stato accusato da una giovane ex dipendente della sua enoteca 3 stelle Michelin

Ha patteggiato una condanna a quattro mesi Giorgio Pinchiorri, 77 anni, celebre ristoratore e sommelier, titolare della famosa enoteca a Firenze (3 stelle Michelin), finito a processo per stalking.

L'imprenditore, difeso dall'avvocato Massimo Megli, era stato accusato di atti persecutori proprio nei confronti di una giovane ex dipendente dell'enoteca, che sarebbe stata subissata di telefonate, sms, biglietti e regali, sia prima che dopo la fine del rapporto lavorativo.

Accuse, denunce, veleni: s'infiamma il "caso Pinchiorri"

La donna, secondo le accuse, sarebbe stata infatti costretta a licenziarsi proprio nel tentativo di evitare le sue avances. Il giudice ha dichiarato la pena sospesa. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking: Pinchiorri patteggia, condannato a 4 mesi

FirenzeToday è in caricamento