rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Impruneta

Caos alla partita tra Lebowski e Affrico: disordini sugli spalti, sassi e bottiglie lanciate in campo

Gli incidenti sarebbero opera di un gruppo di 'esterni' e non riferibili alle due tifoserie. L'intervento e le indagini dei carabinieri

Nel corso della serata di ieri, al campo sportivo Ascanio Nesi di Tavarnuzze, nel Comune di Impruneta (FI), i carabinieri impiegati nel servizio di ordine pubblico per la partita tra Lebowski e Affrico sono dovuti intervenire a causa di alcuni disordini sugli spalti.

Al momento, spiega una nota dell'Arma, non risulta che tali disordini siano avvenuti tra le due tifoserie bensì sembra che ci sia stato il coinvolgimento di alcune persone esterne, una trentina.

A seguito del loro 'blitz' nello stadio, si sarebbero infatti verificati alcuni scontri - senza feriti - e sono stati lanciati anche alcuni sassi e bottiglie.

I facinosi si sono poi allontanati e la situazione si è normalizzata. Indagini in corso per risalire ai responsabili dei disordini. 

La partita, valida per il campionato Promozione, girone B,  si è conclusa 3-3.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos alla partita tra Lebowski e Affrico: disordini sugli spalti, sassi e bottiglie lanciate in campo

FirenzeToday è in caricamento