rotate-mobile
Questione stadio / Stadio / Viale Manfredo Fanti, 4

Stadio Franchi, tante novità nella proroga 

Entro fine aprile la Fiorentina dovrà firmarla. Ridotto l'affitto

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Entro il 30 aprile la Fiorentina dovrà firmare la proroga della convenzione di affitto per lo stadio Franchi per la stagione 2024-2025. E ci saranno diverse novità rispetto alla bozza dello scorso gennaio come precisato sul Corriere Fiorentino.

Canone ridotto

Il canone che la squadra gigliata dovrà versare al Comune sarà ridotto da 650mila a 600mila euro in virtù anche della riduzione della capienza che passerà a circa 22mila posti a causa della riduzione di settori come Maratona e Tribuna oltre al mancato uso della Fiesole. 

A carico della Fiorentina anche le spese per le utenze, pulizia dell'impianto, allestimento e rimozione dell'area di prefiltraggio per gli spettatori, canoni di installazione mezzi pubblicitari, manutenzione di tornelli e videosorveglianza e le spese del personale di polizia locale e stradale necessari allo svolgimento delle partite. Confermata la presenza di locali per attività commerciali e somministrazione di bevande e cibi. La sala del gruppo operativo sicurezza resterà in tribuna coperta. 

Questione Padovani

Il 22 aprile è stata avviata la terza fase del bando per ristrutturare lo stadio Padovani. Al termine di questa ultima fase, in cui le ditte sono state invitate a presentare la miglior offerta, sarà individuato il vincitore per progettazione esecutiva e realizzazione dell'opera. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio Franchi, tante novità nella proroga 

FirenzeToday è in caricamento