Stadio, Nardella stringe i tempi: "Urgente un incontro con i Della Valle"

Poco più di due mesi per la Fiorentina per presentare il progetto: "Ma lo faremo comunque"

"Mi auguro davvero che nei prossimi giorni verrà fuori la data per vedersi. Ci teniamo in contatto sia con Diego che con Andrea Della Valle. Sono convinto che il confronto con la proprietà viola sarà risolutivo per prenderci un impegno che sia trasparente e chiaro nell'interesse di tutti". Lo ha detto il sindaco, Dario Nardella intervenendo questa mattina a Lady Radio sulla realizzazione di un nuovo stadio a Firenze.

Il sindaco ha ribadito "il termine del 31 dicembre perché la Fiorentina presenti il progetto". "L'ultima volta con Andrea Della Valle - ha spiegato Nardella - ci siamo visti allo stadio. Prima riusciamo a fissare un nuovo incontro e meglio è, perché sono sempre stato dell'idea che progetti così impegnativi devono passare per una costante collaborazione fra la proprietà e il comune. Non voglio citare dei casi, ma i club litigano con i sindaci e viceversa. Al di là degli annunci a Roma e Napoli non si vede neanche l'ombra degli stadi. Noi almeno abbiamo un clima di collaborazione piuttosto buono e devo dire che abbiamo fatto dei passi in avanti". 

"La Fiorentina ha già mandato delle lettere, ci sono delle cose scritte - ha aggiunto il sindaco - dove il club viola chiedeva un po' più di tempo . Noi ci siamo attenuti a quanto scritto. Abbiamo dato l'ok: purtroppo è saltato l'incontro fra il direttore generale del comune, Parenti, e l'architetto Mafioletti, la responsabile del progetto".

"A me non interessa fare nessuna polemica con la Fiorentina - ha concluso Nardella - ho sempre lavorato con la proprietà e la dirigenza viola per arrivare all'obiettivo. Sono uno che la testa dura: farò lo stadio in tutti i casi. E' ovvio che è importante che si porti in fondo il progetto con la Fiorentina. Se arriva questo benedetto progetto definitivo siamo a cavallo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani: “Con questi numeri Toscana gialla o arancione”

  • Coronavirus, Giani: "Possibile Toscana arancione a inizio dicembre"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 20 novembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 25 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 23 novembre 2020: le previsioni segno per segno

  • Coronavirus: un nuovo Dpcm, dieci giorni per i regali e regole per lo shopping. Come sarà il Natale 2020

Torna su
FirenzeToday è in caricamento