rotate-mobile
Cronaca Campo di Marte

Stadio, nuovo sballo tra i giovani: trovato il Wax, la droga di cera

Ventenne nei guai 

All'interno della casa dove vive un ventenne fiorentino i "falchi" della squadra mobile hanno trovato una valigetta in cui erano nascosti quattro palline di hashish (circa 10 grammi l'una) e cinque barattolini di Wax. Quest'ultima, droga prodotta dalla cannabis grazie a un processo chimico, ha l'aspetto di cera d'api. Stupefacente appiccicoso, spesso inalato grazie a vaporizzatori, che si sta diffondendo a livello internazionale e ora è arrivato anche in città. Considerata la purezza della parte drogante ha un costo che può arrivare fino a cinquanta euro il grammo con un principio attivo che si spinge fino a dieci volte quello della normale cannabis.


Gli agenti, coordinati dal vice questore aggiunto Antonio Nori, hanno quindi sequestrato gli stupefacenti oltre a 5800 euro trovati nella stanza del ventenne. Giovane per cui è scattato l'arresto dopo un controllo della polizia avvenuto mentre si trovava in compagnia di amici non lontano da un locale notturno nei pressi dello stadio.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio, nuovo sballo tra i giovani: trovato il Wax, la droga di cera

FirenzeToday è in caricamento