menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stadio, l'ultima dei Della Valle: va bene uno più piccolo

Non potrebbe ospitare una finale europea

"I Della Valle stanno valutando di ridurre la capienza del nuovo impianto (inizio lavori, se tutto va bene, nel 2023) da 40mila spettatori a 33 o 35mila. Non solo risparmierebbero 30 milioni nella costruzione ma, secondo loro, eviterebbero di avere ampie zone delle tribune vuote. Anche se con una capienza simile Firenze non potrebbe ospitare una finale europea". E' quanto riferito dall'edizione fiorentina di Repubblica

Si tratterebbe di una riduzione notevole di quanto preteso dai Viola fino a poco tempo fa. 

Il quotidiano sostiene poi che la partenza dei lavori potrebbe essere bel 2023. La realizzazione del uovo stadio è tutta nelle mani dei dirigenti della squadra dopo che a novembre la giunta di Palazzo Vecchio ha 'approvato' in via definitiva la variante urbanistica al Pue (Piano urbanistico esecutivo) per realizzare l'opera. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FirenzeToday è in caricamento