Nasce "Spesa come e dove": la mappa con i negozi aperti

Sulla mappa si può trovare il negozio più vicino a casa aperto e quello che fa la consegna a domicilio

Un'immagine della mappa

In questo periodo di emergenza legato al Covid-19, molti esercizi di vicinato sono aperti o si sono organizzati per consegnare la spesa a domicilio, nel rispetto delle indicazioni emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Con Spesa come e dove, ogni esercente del comparto alimentare che sia aperto o che consegni a domicilio pasti e alimenti potrà registrarsi in modo da comparire nella mappa, dando così la possibilità di essere trovato più facilmente da chi ha necessità di fare la spesa oppure ordinare la consegna a casa.

La raccomandazione è sempre la stessa: restate a casa. Per la spesa a domicilio, possono provvedere gli esercenti riportati nella mappa, il Comune o il terzo settore (v. nella sezione “servizi aggiuntivi”). La mappa, inoltre, può essere utilizzata per trovare l’esercizio commerciale più vicino alla propria abitazione, evitando così spostamenti troppo lunghi e di riversarsi nei medesimi luoghi.

Alla fine della pagina c'è un form da compilare se si vuole inserire la propria attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Servizi aggiuntivi

Sul territorio comunale sono stati attivati numeri di telefono per la consegna a domicilio della spesa alimentare e dei farmaci. Il servizio, gratuito, è riservato agli over 65, agli immunodepressi e alle persone con patologie croniche residenti a Firenze. Le persone soggette a isolamento fiduciario o quarantena sono assistite invece dalla protezione civile.

  • Call center del Comune (progetto Io resto a casa): telefono 055 3282200, orario: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 16.30, mail iorestoacasa@esculapio.org
  • Rete di Solidarietà del Quartiere 2: telefono 055 667707, orario dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.30, mail solidarietaq2@comune.fi.it
  •  Rete di Solidarietà del Quartiere 4: telefono 320 3667491, orari dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18; sabato dalle 9 alle 13 oppure telefono 055 7330135, orario lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12, mail solidarietaq4@comune.fi.it
  • Numero verde della Croce Rossa Italiana: 800 065510
     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento