Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Monte Morello: spari accanto al ristorante, famiglie in strada

Accanto al locale trovato un fagiano ferito

Alla fine del pranzo hanno visto piovere sulla tavola una rosata di pallini da caccia. Protagonista una famiglia che ieri pomeriggio si trovava all'interno di un ristorante di Monte Morello quando, dopo aver udito in modo chiaro più spari, ha visto i piombini entrare dalla finestra. Attimi di paura  dopo cui i clienti si sono lanciati in strada. 

Da qui la telefonata alla polizia anche perché, oltre agli adulti, a tavola era presente un bambino di sette mesi. Sul posto sono arrivati gli agenti del commissariato di Sesto Fiorentino che hanno trovato un fagiano ferito accanto alla recinzione che corre lungo il perimetro del locale. L'animale è stato affidato a un'associazione. "Hanno sparato ad un'altezza piuttosto bassa – spiega il proprietario del locale - e non è la prima volta. Siamo senza parole. Il babbo del piccolo era un furia, fortuna che non ha trovato il responsabile".


Si suppone che qualcuno sia andato a caccia, ieri mattina è stata aperta la stagione venatoria, e che abbia esploso un colpo a ridosso del locale non rispettando la normativa vigente. Normativa che impone una distanza di almeno 150 metri in direzione dei centri abitati. Sull'episodio si stanno eseguendo verifiche, e il responsabile rischia una denuncia  per accensioni ed esplosioni pericolose.  Le forze dell'ordine intensificheranno i controlli nella zone boschive per riscontrare il rispetto delle normative sulla caccia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Morello: spari accanto al ristorante, famiglie in strada

FirenzeToday è in caricamento