Via della Scala, trovato nella strada deserta con 20 grammi di hashish: denunciato

Fermato da una volante della polizia per l'atteggiamento sospetto

E' stato trovato nel tardo pomeriggio di ieri, intorno alle 18, con 23 grammi di hashish in tasca, con ogni evidenza pronti per lo spaccio.

L'uomo, 41 anni, originario della Costa d'Avorio, è stato notato nella deserta via della Scala da una volante della polizia, che l'ha avvicinato dopo aver notato un tentativo di allontanamento dalla direzione di marcia degli agenti stessi.

Il 41enne, spiega la polizia, emanava un forte odore di sostanza stupefacente, così è stato perquisito ed è saltato fuori l'hashish. In tasca aveva anche un coltellino multiuso, probabilmente utilizzato per suddividere la sostanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato quindi denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, possesso di strumenti atti ad offendere e violazioni delle restrizioni alle libertà di movimento in vigore per l 'emergenza coronavirus.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento