Droga, denunciato per spaccio un 29enne

Il giovane vedendo la polizia aveva cercato di allontanarsi

La polizia di stato di Empoli, con le pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, ha denunciato un 29enne per spaccio. Le pattuglie si trovavano in zona stazione per controllare il rispetto delle disposizioni tese a contenere il contagio e per contrastare e reprimere i reati di spaccio. Il giovane è stato fermato nel piazzale antistante la Stazione perché ritenuto sospetto: il 29enne vedendo la polizia aveva cercato di allontanarsi, voltandosi poi per guardare verso di loro. Il giovane cittadino nigeriano, in regola col soggiorno perché richiedente asilo, era già fermato dalla volante del commissariato di Empoli lo scorso gennaio e denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione gli agenti hanno trovato, nascosto negli slip, un calzino con all’interno sei involucri in cellophane contenenti 25 grammi di marijuana.

La droga è stata sequestrata e il giovane è stato denunciato per il reato di detenzione ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: Giani preme per anticipare il ritorno in zona arancione (e gialla)

  • Natale: 6 libri ambientati a Firenze da mettere sotto l'albero

  • Coronavirus: nuova ordinanza in Toscana  

  • Coronavirus, Giani: "Toscana arancione da domenica"

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 3 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

  • Ex Panificio Militare: i lavori per la nuova Esselunga slittano ancora

Torna su
FirenzeToday è in caricamento