Cronaca

Stazione: sorpreso a spacciare crack sul pratone

Arrestato 24enne straniero 

Ieri pomeriggio, nel corso di un servizio di controllo del territorio nelle zone centrali della città, i carabinieri di Firenze hanno arrestato un cittadino del Senegal per spaccio di sostanze stupefacenti. I militari dell’Arma, durante dei controlli in Piazza del Mercato Centrale, hanno notato un soggetto che, con fare agitato, usciva dal parcheggio sotterraneo. Ipotizzando che lo stesso stesse cercando di procurarsi della droga da consumare, hanno iniziato a pedinarlo fino a quando il è giunto alla stazione ferroviaria di Santa Maria Novella. Qui, nei giardinetti antistanti, i carabinieri hanno notato una contrattazione con un soggetto extracomunitario che estraeva dalla bocca un piccolo involucro di plastica di colore giallo, facendosi dare del denaro.

I militari sono quindi subito intervenuti constatando che il piccolo involucro giallo conteneva 0,7 grammi di crack e che il pusher aveva appena intascato 10 euro. Per lui, 24enne pregiudicato, è scattato l’arresto mentre l’acquirente verrà segnalato in via amministrativa alla Prefettura.  L’arrestato, in mattinata, sarà sottoposto a giudizio con rito direttissimo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione: sorpreso a spacciare crack sul pratone

FirenzeToday è in caricamento